Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Asia / Indonesia / Problemi di visto per l’Indonesia e carte di credito

Problemi di visto per l’Indonesia e carte di credito

L’Indonesia ha da sempre l’idea di essere un paese ospitale come il sorriso della sua gente, ma le sue politiche d’immigrazione non sono così invitanti.

Visto per l’Indonesia

Per tutti coloro che pensano di recarsi in Indonesia meno di un mese nn ci sono problemi basta atterrare e pagare 25$ di visto d’entrata.

Per chi ha intenzione di soggiornare due mesi, consiglio fortemente di fare richiesta di visto all’ambasciata in Italia, è necessaria una foto la copia del biglietto aereo 35€ circa e 5 giorni lavorativi, vi eviterete tantissimi problemi in loco.

visti per l'Indonesia

Per chi ha commesso l’errore che ho fatto io ecco come funziona:

  • l’estensione di un mese del visto in Indonesia si può chiedere in ogni ufficio immigrazione delle città indonesiani, gli uffici sono aperti la mattina fino alle 2 , il visto si può richiedere fino ad una settimana prima della scadenza.

Se volete andarci di persona il costo sarà di 25$ ma occorrerà andare 3 volte nell’ufficio immigrazione, una per consegnare i fogli, una per pagare e una per ritirare, considerate dai 5 ai 10 giorni. Avete anche un altra possibilità, quella di affidare la pratica ad un’agenzia, ne trovate diverse in ogni isola, con un costo decisamente superiore circa 75$.

Ma potrebbe andarvi peggio,come è successo a me, potreste trovarsi durante il ramadan ed essere costretti ad effettuare una pratica Express, in 3 giorni per un costo di 110$!

  • per chi ha intenzione di stare tre mesi può richiedere un’ulteriore estensione ma con uno sponsor locale, questo crea una mercificazione del servizio. Trovare uno sponsor implica una regalia di 50$ più le spese del visto, che comprendono una foto con sfondo rosso e le impronte digitali.
  • se è possibile con i vostri tempi, meglio prendere un volo low cost per Singapore e rientrare in Indonesia dopo qualche giorno, se poi volete restare di più potrete chiedere altri due mesi di visto in ambasciata a Singapore.
  • se vi recate all’aeroporto con il visto scaduto sappiate che dovrete pagare 20$ per ogni giorno in più che soggiornate nel paese.

visti per l'Indonesia

Carte di credito.

Premesso che praticamente in nessun posto le accettano, vi consiglio di partire con un po’ di dollari in contanti in modo da evitare per qualche giorno le commissioni bancarie.

  • Di solito l’Indonesia è inserita nella black list delle banche quindi avvisate a casa la vostra banca per essere sicuri che nn vi blocchino il bancomat.
  • Molte banche hanno un circuito che non supporta maestro quindi dovrete prelevare con la carta di credito.
  • ogni pagamento con carta di credito ha un sovrapprezzo del 3%
  • non è possibile prelevare contanti con Amex per mancanza di accordi commerciali con le banche locali.
  • Di solito per limitare le commissioni si può effettuare un cash in advance ossia prelevare direttamente sul vostro conto, in quasi tutti i paesi del modo si può prelevare fino a 1000$ ma qui è permesso prelevare solo fino a 250€ quindi direi che nn vale molto la pena soprattutto perché dovrete fare una fila molto lunga in banca e solo poche banche permettono questa opzione.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>