Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Europa / Capitali Europee / Parigi / Come Visitare il Castello di Fontainbleau a Parigi

Come Visitare il Castello di Fontainbleau a Parigi

Per chi è stato più di una volta a Parigi, vi consiglio di dedicare una giornata, possibilmente soleggiata alla visita del castello di Fontainbleau. Anche se il più famoso ed impressionante è Versailles, Fontainbleau ha un’importanza storica sicuramente maggiore. È stato costruito nel 1500, si possono osservare tutti i cambiamenti e gli ampliamenti avvenuti nel corso dei secoli.

Il castello ha vissuto 3 momenti molto importanti: è nato con Francesco I che ha portato in Francia lo stile manierista in Italia, poi dopo un breve abbandono post rivoluzione, è tornato in auge come dimora di Napoleone. Ha ospitato anche il papa Pio VII, sia durante l’incoronamento di Napoleone che nel 1914, quando fu da lui stesso imprigionato. ha visto il suo ultimo momento d’onore con Napoleone III.

DSC02127_Snapseed

Durante la visita del castello è facile seguire i diversi periodi storici perchè i curatori hanno disegnato percorsi di colori diversi.

Una delle cose più belle della tenuta sono i giardini. Ci sono giardini all’italiana, giardini all’inglese e l’enorme parco dove si facevano le battute di caccia alla volpe. Ancora oggi spesso fanno delle rievocazioni storiche sulla caccia, in cui si possono vedere orde di cani che corrono guidati da bellissimi cavalli.

Non è necessario andarci in primavera, anche in autunno è una stagione perfetta, quando il foliage rende tutto più caldo.

Una delle cose che mi è piaciuto tantissimo di Fontainbleau è che si trova proprio al centro del paesino, quindi una volta terminata la visita, si può trascorrere una bella giornata tra le pasticcerie e le boutiques della città. È un piccolo centro davvero ricchissimo, trascorrerete una piacevolissima giornata.

DSC02106_Snapseed

Come arrivare a Fontainbleau:

Da Parigi si arriva davvero facilmente, basta recarsi a Gare de Lyon e da lì prendere ogni treno diretto a  Montargis, Montereau, o Laroche-Migennes, scendete alla stazione Fontainebleau-Avon, e poi prendete il Bus linea 1. Sono circa 45 minuti di treno e il treno parte ogni mezz ora.

Castello di Fontainbleu

Costi:

Il treno costa 8€, il bus2€

Il biglietto d’accesso al museo ha un costo a tariffa piena di 11€

La prima domenica del mese l’entrata è gratuita.

Si organizzano visite guidate tematiche, che spesso ti danno a cesso a zone chiuse al pubblico, mediamente il costo di una visita guidata è di 5€. Le visite sono prevalentemente la mattina.

I giardini sono aperti al pubblico, non è necessario pagare un biglietto.

Castello di Fontainbleu - Parco - Giardini

Castello di Fontainbleu - Parco - Giardini

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top