Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Europa / Finlandia / Made in Kallio il coworking creativo di Helsinki

Made in Kallio il coworking creativo di Helsinki

Ammetto che quello che mi colpisce di più della gente è la loro capacità di creare progetti interessanti dal nulla, di rendere attraente qualcosa che per sua natura non lo è. Noi che viviamo nel paese più bello del mondo e meno valorizzato, dovremmo imparare da loro.

Kallio è il quartiere operaio di Helsinki, diventato in seguito anche zona a luci rosse e di ubbia reputazione, ma grazie al basso costo degli affitti sta diventando la location ideale per tutti i creativi e i giovani di Helsinki.
I locali più trendy i musicisti, video maker, fotografi, vivono e lavorano tutti li.
Io ho visitato il Made in Kallio un Coworking creativo.

Made in Kallio - Helsinki

Cosa è un coworking creativo?

Iniziamo con il dire, lo sapete cosa è un coworking?
Come se fosse un ufficio comune, dove persone che fanno lavoro location indipendent possono lavorare usufruendo di tutto quello che ti da un ufficio, ma pagandolo e usandolo solo all’occorrenza .

Ho imparato una cosa, i finlandesi hanno due must nella loro giornata: il caffè e la sauna, ergo anche nel coworking ci sono questi due elementi…spesso.
Il Made in Kallio è uno spazio molto grande su più livelli dove si alternano realtà diverse e mondi complementari. Ci sono diversi stilisti che affittano il loro angolo di laboratorio per costruire sandali, cappelli e vestiti.

Made in Kallio - Helsinki

L’idea di fondo mi piace: loro sono giovani, creativi. Non hanno una lira, non possono permettersi di affittare uno spazio intero quindi affittano un angolo di laboratorio, un ambiente dinamico ispirante con anche fotografi o video maker che le possono aiutare nella realizzazione delle loro campagne.
La creatività oscilla tra le mani e il cervello, tra stilisti, falegnami e fotografi, televisori indipendenti e registi cinematografici. Ogni porta ha un nome, un mondo, anche una luce e un arredamento diverso, ma tutti sono colleghi, vivono in armonia e scambiano i loro servizi. Lo trovo geniale, una stilista fa sandali e il fotografo del piano di sopra le fa il catalogo!

Ho conosciuto due sitiliste che mi hanno insiegnato a fare una mascherina per dorire borchiata, loro dicono che sia per dormire in aereo, diciamo che quando l’ho vista ho pensato ad altro, ma loro mi hanno fatto un ottima impressione, una idea tutta sexy, rock, nordica! Il loro sito è www.burlesquetsunami.com in Italia nn si vendono ancora, ma buttateci un occhio!!
Come dicevo il cuore del progetto sono il caffè , per scambiarsi idee e la sauna, per scambiarsi segreti .
Vi consiglio di farci un salto, prender un accadde che stranamente è anche buono e parlare con i due ideatori del progetto, oltre ad essere bellissimi sono anche visionari, stupenda esperienza!

Ad ogni modo Helsinki è raggiungibile facilmente con voli diretti da Roma.

Made in Kallio - Helsinki

Burlesque Tsunami

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top