Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Europa / Italia / Alla scoperta della Sicilia occidentale: le 5 mete da vedere in estate

Alla scoperta della Sicilia occidentale: le 5 mete da vedere in estate

favignana

Siete alle prese con le prenotazioni per le prossime vacanze, ma non avete ancora le idee chiare su quale sarà la destinazione di quest’anno? Beh, se c’è una meta che sento di suggerirvi e che merita di essere visitata questa è la Sicilia. Questa regione è il luogo ideale per chi ama rilassarsi e immergersi in paesaggi incontaminati di una terra che sembra non invecchiare mai, e il contesto giusto per trascorrere qualche giornata di piacere riscoprendo i sapori di una cucina ricca di storia e tradizioni.

Questa volta, però, voglio soffermarmi sulla costa occidentale della Sicilia e darvi alcuni consigli sulle mete principali che, a mio avviso, meritano di essere visitate. Per prima cosa, ricordatevi di prenotare un traghetto online per la Sicilia, perché in questo modo risparmierete sicuramente sul costo del viaggio, come io stessa ho avuto modo di sperimentare durante la mia vacanza siciliana, e avrete modo di utilizzare parte del vostro budget per altre spese e attività che meritano attenzione. Ma veniamo al nostro itinerario.

Cefalù

Come prima meta consiglio di fare tappa a Cefalù, un delizioso paesino situato ad est di Palermo e che merita una visita per la sua particolare bellezza. L’antico borgo di Cefalù si affaccia sul mare e presenta una serie di attrazioni che vi lasceranno d’incanto. Una sosta perfetta per chi vuole conciliare un momento di relax sulle spiagge del paese e ammirare allo stesso tempo le bellezze artistiche di questo fantastico centro turistico. Una su tutte il Duomo di Cefalù costruito da Ruggero II, un capolavoro dell’architettura romanica nordeuropea arricchito da influenze arabe. Per i più golosi, poi, Cefalù è considerata la capitale mondiale del gelato artigianale e, quindi, non potete perdervi per nulla al mondo questa esperienza gastronomica.

Palermo

Non potevo che proseguire il mio tour siciliano dedicando una giornata a Palermo, un centro ricco di storia e cultura che vi farà conoscere a fondo le antiche tradizioni che contraddistinguono la Sicilia e il popolo siciliano. Ovviamente, dopo una visita alle principali bellezze artistiche quali la Cattedrale, la Chiesa di Martorana o la Cappella Palatina, sarà d’obbligo fare un salto ai quartieri più antichi della città che rappresentano a tutti gli effetti la Palermo più verace. Qui potrete ammirare i mercati storici di Palermo e fare un giro per le vie di Vucciria o Ballarò, luoghi noti per il “cibo da strada” che si è soliti consumare tra le viuzze di questi quartieri che animano la movida dei siciliani e dei turisti in visita a Palermo.

Segesta

Chiunque visiti la Sicilia deve vedere almeno una volta nella vita la bellissima Segesta, un antico sito che si trova in provincia di Trapani e che racconta ancora oggi l’antica storia legata ai cartaginesi. Una volta giunti a Segesta, potrete ammirare il Tempio dorico e il teatro che ancora conservano i tratti di una storia millenaria. Non mancate a questo appuntamento!

San Vito lo capo

Questo posto è l’ideale per una giornata di relax. Durante il vostro tour prendetevi una mezza giornata per scoprire le bellissime spiagge e il mare cristallino di San Vito lo Capo; la scelta giusta per fare un bagno tra le acque turchesi di questo angolo di paradiso e degustare le specialità del luogo: arancini, briosche con gelato e fantastiche granite al limone delizieranno il vostro palato.

Isola di Favignana

Per concludere, non potevo che menzionare l’isola più incantevole della costa occidentale: l’isola di Favignana. Un luogo incantato, caratterizzato da scogliere, grotte e avvolto da un mare cristallino. Io sono rimasta a bocca aperta alla vista di questo spettacolo che si presentava dinanzi ai miei occhi. Le spiagge sono tutte molto suggestive, alcune con sabbia altre con ciottoli. Personalmente, consiglio di fare un’escursione in barca per perlustrare tutta l’isola. Che dire, un vero paradiso. Se dopo questo mio spunto avete le idee più chiare, non dovete far altro che prenotare un soggiorno in Sicilia e partire!

 

Immagine by Wikipedia Creative Commons

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Favignana_11.jpg

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top