Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Sudamerica / Brasile / Morro de Sao Paulo, l’isola perfetta!

Morro de Sao Paulo, l’isola perfetta!

Una piccola isola a due ore da Salvador de Bahia.

Morro de Sao Paolo è la mecca degli argentini, onestamente anche io l’ho conosciuta perché me l’hanno consigliata i miei amici argentini, non so perchè sia così popolare, forse perché di trovano dei voli low cost da Buenos Aires.

La cosa bella di questa isola tropicale è che è raggiungibile via mare direttamente da Salvador quindi non dovrete preoccuparvi dei mal organizzati trasporti brasiliani.

Come raggiungere Morro de Sao Paolo:

Partendo dal porto di Salvador ci sono diverse corse giornaliere, vi consiglio di prendere il catamarano perché è il più veloce e il più stabile, le corse sono alle 9.11.30, 13.00 , 17.30 , stessi orari per andata e ritorno. Esiste anche un percorso anfibio che raggiunge più località, ci impiega 4 ore e mezzo, ve lo sconsiglio fortemente. Quando comprate il biglietto verificate che si tratti di catamarano.

L’isola è totalmente pedonale, se avete prenotato una pousada osservate sulla cartina dove è collocata, se avete bisogno di un servizio di taxi potrete assoldare una delle cariole che troverete al porto, i corso di una corsa è di circa 10R$.

Morro de Sao Paolo

Il paesino è minuscolo è una sola strada che parte dalla piazza della Fonte Grande e arriva alla fine della spiaggia n2, se non siete in un mood romantico vi consiglio di alloggiare sulla strada principale, il più possibile vicino alla piazza, così è più pratico e anche la sera non dovrete inerpicarvi per cammini poco battuti. Personalmente io ho alloggiato al Che Lagarto, una catena di ostelli argentini, mi piace molto, ha degli ambienti in comune molto belli, organizzano grigliate e la colazione è buonissima. Al lato c’è una pousada Rose de Ventos, anche quella è carina è a buon prezzo.

Cosa Fare a Morro de Sao Paolo:

Ci sono spiagge per tutti i gusti e necessità:

Morro è vittima delle maree, quindi bisogna stare attenti e ricordarsi gli orari in cui si alza la marea, altrimenti vi ritrovate con l’acqua alla gola nel vero senso della parola.

–       Spiaggia 2, quella amata dai brasiliani, il cui concetto di mare è mangiare bere birra ghiacciata e mettersi con una sedia nel mezzo del mare, ci sono varianti al tema, ma tendenzialmente funziona così. E’ il luogo ideale per prendere una sdraio, direi anche l’unico, per mangiare in un luogo molto frequentato e per fare conoscenze, a me piace arrivarci verso le 4, quando la marea è alta e si può nuotare bene.

Morro de Sao Paolo

Spiaggia 2 senza gente

–       Spiaggia 3, ci sono diverse pousada di categoria superiore, bei ristoranti e agenzie di viaggio, non ci sono sdraio, è un posto dove poter mangiare comodi senza essere in mezzo alla folla

–       Spiaggia 4, la mia preferita, diciamo quella iconografica di Morro, sabbia bianca senza confine, palme, mangrovie, un uomo che prepara insalate di frutta, cavalli che vanno e vengono. La mattina la bassa marea crea delle piscine naturali con l’acqua bassissima, potrete letteralmente sdraiarvi dentro e passare la giornata a mollo. Occhio alle insolazioni!

Morro de Sao Paolo

Spiaggia 4

–       Spiaggia 4-6: la sabbia bianca continua all’infinito, diciamo che per arrivarci ci vuole un bel po’

–       Gamboa, è una piccolo paesino di pescatori dall’altro lato dell’isola, ci si arriva a piedi la mattina da un piccolo cammino che nasce dalla piazza della fonte grande. Dopo le 3 la marea sale ed è impossibile tornare indietro a piedi, consiglio di prendere una comodissima barca pubblica per solo 4R$. Gamboa è fuori dal turismo non brasiliano e di sicuro fuori dal turismo ricco, è davvero un paesino locale con ottimi ristoranti di pesce a prezzi molto più vantaggiosi rispetto a Morro.

Morro de Sao Paolo

Spiaggia di Gamboa

–       Giro dell’Isola, tutti lo fanno, tutti dicono che è bello ma stancante,  è dalle 9 alle 5 su una barca, ti fa vedere un lato vergine dell’isola, spiagge incontaminate, piscine naturali, ristoranti galleggianti.  Costa tra i 70R$ e i 100R$, onestamente nn l’ho fatto, l’idea di passare una giornata in barca con sconosciuti urlanti che seguono esaltati una guida non fa per me, ma sono sicura che il paesaggio merita.

-       Una passeggiata per i bastioni portoghesi con tanto di lancio dalla carriola dal belvedere Tiroleza.

La vita notturna di Morro de Sao Paolo:

Ammetto che mi ha colpito molto positivamente, non so se è così bella perché ci sono solo argentini, e loro si sanno divertire, o perché è piena di giovani, sta di fatto che la vita notturna spacca!

Inizierei con un aperitivo al tramonto al Toca do Morcego, mettono una bellissima musica elettronica e poi concerto dal vivo. Costo d’entrata 10R$. Al Toca ci si va anche a ballare dopo cena, in realtà è aperto tutti i giorni anche se la serata migliore è in martedì. Non è male anche se nn capisco perché mettono musica nella parte al chiuso invece che in quella all’aperto, un caldo tremendo. Per entrare la sera il costo è di 40R$.

Morro de Sao Paolo

Aperitivo Toca de Morcego

In spiaggia ci sono ogni sera un sacco di chioschetti che ti fanno cocktails con frutta fresca, bar con musica dal vivo, ma il lunedì e il giovedì organizzano feste con musica.

Ad ogni modo a detta di tutti  la festa più bella della settimana è il mercoledì, il Teatro da Cuarta, è organizzata in un luogo all’aperto un po’ distante dal centro, ma 10 min a piedi, a forma d’arena, oltre ad ospitare tantissimi musicisti niente male c’è anche una performance di capoeira bellissima. Insomma la setata merita, inizia all’una e finisce alle otto, o prima… ;-)

Costo 40R$. Il week end non ci sono stata, ma mi hanno detto che a seconda della settimana ci sono feste diverse. Divertitevi!

Morro de Sao Paolo

Morro de Sao Paolo

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top