Ultime notizie
Ti trovi qui: Home / Racconti di Viaggio / Viaggi in Sudamerica / Perù / Lo sapete quale è il Canyon più profondo del Mondo?

Lo sapete quale è il Canyon più profondo del Mondo?

Ho detto più profondo non più famoso! Il Colca Canyon nella Valle di Arequipa in Perù, 3191m, profondo più del doppio del Grand Canyon, solo che gli americani hanno fatto un marketing migliore!

Se andate ad Arequipa non potete non fare questa emozionate escursione! Ora la domanda è: Quale agenzia scelgo? Tutte le agenzie di Arequipa organizzano le escursioni al Colca Canyon, anche abbastanza economiche circa (150SOL per 2 notti molte cose escluse), ma state attenti ad un paio di cose:

  • Non prendete agenzie che vi fanno partire di notte (2 o 3 a.m.) è molto pericoloso, sia per le strade di montagna buie che per gli assalti che spesso accadono e poi se non dormite sarete rincoglioniti per tutta la giornata e non godrete a pieno dei panorami,
  • Non prendete agenzie che fanno trekking di notte, anche in questo caso è pericoloso per gli assalti e per la vostra salute, perché sono stradine di rocce vicino al precipizio con il buio pesto e poi queste agenzie non prevedono la colazione e non fa molto bene fare 3h di trekking in salita a stomaco vuoto!

 

Io, che seguo la Lonely Planet, come una Bibbia, ho fatto l’unica cosa che c’era da fare ho prenotato con Colca Trek, carissimo!!!(670 sol 2nx3d) però livelli altissimi di qualità e servizi. Ne vale assolutamente la pena!

Se avete tempo e racimolate un paio di amici, potete farlo anche autonomamente con i mezzi pubblici, ma attenti agli assalti notturni!

Per entrare nel parco bisogna pagare un boleto tursitico di 35 SOL (con Colca Trek è incluso).

Trascorrerete due giorni davvero fantastici, vistando le riserve di vicuñas e lama, una valle con terrazzamenti pre-inca e paesaggi mozzafiato. Salirete fino a 4300mslm, (mi raccomando portatevi le foglie di coca per l’altezza) in un bellisimo punto panoramico dove osservare la valle dei vulcani sacri come l’Ampato e il Misti dove il tempo si è fermato e vi sembrerà di essere ritornati ai tempi delle “mummia Juanita” se non fosse per i venditori di sciarpe! Nella valle ci son le acque termali, tutti di solito vanno a Chivay, ma se potete io vi consiglio di fermarvi a Yanque, molto meno frequentato, e regalrvi un bagno termale al tramonto.

La località più famosa della zona è La Cruz del Condor, un punto del Canyon in cui le correnti ascensionali son le preferite dei condores reales! Purtroppo essendo proprio sulla strada principale, troverete centinaia di persone appollaiate sul dirupo che aspettano con ansia che passi il Condor Real, non tutti saranno soddisfatti, ma la Colca Trek durante la sua escursione si ferma due volte alla Cruz del Condor, quindi le vostre possibilità raddoppiano!

Non pensavo che potesse emozionarmi tanto osservare il volo di un uccello, poi ho alzato la testa e lui era li sopra di me, ondeggiando con le ali stese, fermo, enorme, 3,5 metri di ali, praticamente un piper naturale. Sono stata fortunata ne ho visti tre che giocavano tra di loro esattamente sopra di me, per un tempo lungo e ovattato.

Poco dopo Cabanaconde inizia il Canyon del Colca che ha depressioni fino a 3191m, ci sono diversi trekking nella valle, ma tutti concludono con una discesa di 1000m di dislivello fino a raggiungere l’Oasi di Sangalle con piscine d’acqua trasparente e palmeti. Dall’alto sembra un sogno, un anelo e passi le 2 ore successive desiderando di immergerti in quell’acqua fredda, ma poi una volta arrivato, mentre sguazzi nella piscina alzi la testa e vedi i tuoi futuri 1000 metri di salita ed un’alzataccia alle 5 del mattino!

Quella notte l’ho passata in tenda, con la luna piena, è stata una delle esperienze più emozionanti del Perù (leggete il mio post).

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top