Ultime notizie

Parigi

Pernottamento
Vi consiglio di trovare un’accomodazione nei quartieri del Les Marais, Bastille e Republiquè. Sono decisamente molto centrali, ben collegati e con una vasta scelta di ristoranti e locali nei quali divertirsi.

Se invece volete un soggiorno un po’ più chic ma a prezzi alquanto contenuti vi consiglio:

Hotel de Nevere (***), Rue du Bac, zona S.Germain de Prés

Hotel Chomel(***), Rue Chomel, vicino Place Babilon

Hotel Lindberg (***) http://www.hotellindbergh.com/

Relais Saint Sulpice (***) Rue Garanciere

Hotel Amour http://www.hotelamourparis.fr/, albego molto molto carino ed accogliente nel cuore di Montmarte , famosissimo anche per il brunch della domenica.

{besps}parigi{/besps}

Ristoranti
Bofinger, Rue de la Bastille 42, (M Bastille);
è una classica Brasserie in stile Art Decò, ha uno splendido soffitto di vetro, potete mangiare trionfi di crostacei e frutti di mare o piatti a base di foie gras e carne di maiale, come la più tipica Choucroute;

Le Petite Bofinger, Rue de la Bastille, (M Bastille);
di fronte all’omonimo ristorante, ne è la versione più informale;

Hotel di Nord, Quai de Jemmapers, www.hoteldunord.org , molto alla moda anche solo per bere un drink dopo cena. Cenare li nel week end è uno dei must della night life parigina. Mi raccomando prenotate. Le costolette d’agnello sono molto buone;

Au Pied de Fouet, Rue Saint Benoit 3, www.aupieddefouet.com , a mio parere uno dei migliori ristoranti per rapporto qualità prezzo, è una trattoria molto informale, cibo in stile casereccio, cucina veramente francese, a prezzi decisamente fuori dal comune per Parigi, circa 25€;

Au Vieux Comptoir, Rue des Lavandières Sainte Oportune 17, www.au-vieux-comptoir.com , sono ancora ubriaca da vino che ho bevuto, la qualità del cibo è superba, decisamente pesante e a base di burro, ma sublime, ogni pietanza è di ottima qualità e cucinata divinamente, la carta dei vini soddisferà ogni vostro desiderio, io voto per il Bordeaux;

Noura, Institut du Monde Arabe. Ristorante libanese, con stupenda terrazza e vista sulla Senna e Notre Dame. Il cibo è ottimo e la qualità del servizio ancora di più. Ve lo consiglio caldamente, sia a pranzo che a cena, basta che sia una bella giornata;

Huitrè, Bd.Beaumarchais (M Chemin Vert)
Lo troverete di fronte all’uscita della metropolitana e a prima vista capirete cosa dovrete ordinare…”ostriche!” e se volete anche qualche aragosta;

Le Place Royal, Place de Vosges
In una della più belle cornice di Parigi, specialmente di sera, un fantastico ristorante che unisce piatti tradizionali a ricette giovani, ambiente informale cucina sopraffina, vi consiglio la tartare di manzo;

Autor du Salmon - Specialità Salmone affumicato al forno! Una vera delizia! http://www.autourdusaumon.eu/

L’as du fallafel, 34 Rue des Rosiers (01 48 87 63 60), il ristorante che ha segnato il punto di intesa tra palestinesi ed israeliani

Bouillon Chartier, 7 rue du Fauboug Montmartre http://www.bouillon-chartier.com/ Splendido vecchio ristorante recentemente ristrutturato che mantiene però intatto il fascino dei ristoranti di una volta

Galerie 88, Quai de l’Hotel de Ville 88 (M Pont Marie – Hotel de Ville)
Ristorante molto carino, per una serata romantica, sul lungo Senna;

Pamela Po Po al Marais,http://www.pamelapopo.fr/, nel cuore del Marais un ristorante tipico della gioventù parigina, ottimo l’agnello con le melenzane.

Les 4 Frères, Boulevard de la Villette 37 (M Belleville)
Ristorante algerino molto caratteristico, fa un cus cus davvero ottimo, chiuso il Lunedì.

Se vi piace il Giapponese vi consiglio di recarvi in Rue St. Anne vicino M Opera un’area esclusivamente giapponese potrete trovare tutti i tipi di cucina, dalla tradizionale alla innovativa dai noodles al sushi.

Le Polidor, Rue de Monsieur le Prince, ristorante storico di Parigi da più di un secolo, dove hanno girato Midnight in Paris

Cafè Hugò, Place de Vosges. Brasserie molto carina ed allegra

Chez Janou (http://www.chezjanou.com/). Si trova dietro place des vosges fanno cucina provenzale e la mouse di cioccolato più buona di Parigi.

L’Etiole de Montmartre, Rue de Duhesme. Tipico caffè di quartiere con grandi finestre e lavagne con i menù. Ottimi i taglieri di formaggio e le insalate, c’è wi-fi

Le Comptoir, Rue Monsigneur le Prince angolo buolevard St. Germain. Se riuscite a trovare posto pranzare in un tavolino all’aperto in una giornata di sole è un must!

Les Editeur, Rue de Condé. Famosissimo e chicchisimo bistrot di St. Germain

Vin de Belchasse, Rue de Belchasse, difronte al Museo D’Orsay, decisamente un posto per niente turistico, frequentato per pranzo da tutta gente che lavora nelle vicinanze. Ottimo cibo e servizio veloce. Cucina tipicamente francese, i commensali amano talmente il cuoco che lo vanno a salutare in cucina ogni volta.

Brasserie Ambasade de Burgogne, Place Henri Mondor. Ottima carne.

Cafè

Ladurée, Place de la Madeleine, i migliori macaron della città e di sicuro quelli con la scatola più fashion, preparatevi a fare la fila

Le Popote du 18, Rue de Macadet 184 – Montmatre; caffè molto frequentato dai giovani che abitano la zona, buono il caffè, wi-fi gratuito

Café Verlet, Rue S. Honoré. Stupenda sala da the a due piani, piccola ed accogliete, buonissime le torte.

L’Autre Cafè, rue Eduard Lockroy, a lato di Av. Parmentier, ufficialmente il mio bar preferito di Parigi, ci ho passato giorni interi a lavorare al pc. E’ davvero accogliente, il caffè è buono e viene accompagnato da un buonissimo cioccolatino, per pranzo fanno dei menù del giorno invitanti ed economici, dopo pranzo si poloa di freelance che lavorano con il proprio laptop, è luminoso, colorato e si trova in uno dei miei quartieri preferiti di Parigi, insomma:andateci!

Carette, Plca de Vosges, famosissima sala da the e pasticceria, molto di moda per i pranzi ed i brunch della domenica

Cafè Les Folies, Rue de Belleville 8 (M Belleville). Caffè molto alla moda e molto frequentato dai parigini, è aperto tutti i giorni a tutte le ore.

Le Fumoir, Rue de L’Admiral Coligny 6, di fronte alla metro Louvre Rivoli, locale molto alla moda per l’aperitivo, tutti i giorni della settimana anche il lunedi! Ottimo anche per restare a cena o fare un brunch, il club sandwich è buonissimo. Lato positivo, vendono le sigarette!

Le Favorite, Rue de Rivoli, classico bistrot francese, tavoli in ferro battuto, panche di legno, mattonelle bianche alle pareti, un luogo ideale per riscaldarsi dal freddo parigino e prendere un te alla menta in perfetto stile marocchino. Ha comodissime prese di corrente e il wi fi libero, potrete sceglierlo come luogo per lavorare.

Cafè Republiquè, Place Republiquè (M Republiquè)
Caffè molto frequentato a tutte le ore, è sempre aperto e la cucina è veramente di livello eccellente.

Cafè Louvre, Pont Neuf (M Pont Neuf)
La vista e la posizione sono decisamente eccellenti il cibo buono, ma non indimenticabile.

Le Frigos, Rue des Frigos 19, un posto decisamente alternativo, tipo centro sociale, poi entri e sembra la stanza del marajà di le mille e una notte. Andate solo se sapete che festa c’è.

Experimental Cocktail Club, Rue Saint-Sauveur 37. Locale molto parigino, piccolo ed accogliente, ottimo posto per fare amicizie parigine. Provate il Gin Tonic con il cetriolo

Caffè Boubourg, ai piedi del Centre Pompidou, l’ideale per un caffè o un pranzo in una bella giornata, dai tavolini esterni non vi perderete neanche un dettaglio dello struscio parigino


Shopping
Se siete in vena di boutiques meglio dirigersi nel cuore del Marais verso Rue Vielle du Temple e Rue du Roi de Sicilie, (M St. Paul) o verso St Germain de Près in Rue de Rennes, Bd. St. Germain e Rue du Four e la bellissima Rue du Bac.

Altre tips:

Cave de Saint Sulpice Champagnerie; Rue de San Sulpice 3, una vasta selezione di Champagne ed un proprietario davvero fantastico.

Conrad, Rue de Bac. Negozio di design super alla moda.

Christian Luois, place de Vosges; stupendo negozio di profumi naturali che indovinerà il profumo più adatto a voi analizzando la vostra personalità. Si può comprare anche dal sito www.parfumsonline.com

Mariage Freères, rue du Bourg-Tibourg 30. Negozio spettacolare di the di tutto il mondo e di tutti i tipi, passerete il pomeriggio a provarli tutti, ha un ambiente bellissimo sembra di tuffarsi in un negozio cinese di inizio secolo tipo il film L’Amante!

Marchè des Enfants Rouges, Rue de Bretagne (M Temple) Mercato nel quartiere Republiquè, non ci sono molti banchi, ma la qualità dei prodotti è veramente ottima, potete trovare ottimo pesce crudo o al vapore, o formaggi o se siete amanti del Maghreb come me, ottimi cibi mediorientali che potrete portare via o mangiare in loco all’aperto, sempre che non ci siano -3 gradi come quando ci sono stata io.

Per le gallerie d’arte vi consiglio di girare i portici di Place de Vosges, per le boutiquès veramente chic dirigetevi tra i portici del Jardin du Palais Royal.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Scroll To Top